Cronaca Italia

Nicorvo, operaio travolto da treno: ricoverato in gravi condizioni, insultato su Fb

Nicorvo, operaio travolto da treno: ricoverato in gravi condizioni, insultato su Fb

Nicorvo, operaio travolto da treno: ricoverato in gravi condizioni, insultato su Fb

PAVIA – Aveva le cuffie alle orecchie e i piedi poggiati sul binario e non ha sentito il treno arrivare. Un operaio di 47 anni di Nicovero, in provincia di Pavia, è stato travolto dal treno la mattina del 17 luglio e ora è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico San Matteo. La notizia è stata data su Facebook dal quotidiano La Provincia di Pavia, che ha dovuto cancellare i commenti degli utenti che hanno pesantemente insultato l’operaio ferito.

Secondo una nota diffusa da Trenord, l’uomo (che doveva andare a Mortara, dove lavora in una cooperativa per la manutenzione del verde e della strade) era seduto sulla banchina della stazione con i piedi appoggiati sul binario. Portando le cuffiette alle orecchie, non si sarebbe accorto dell’arrivo del treno Vercelli-Pavia che l’ha investito, scaraventandolo sulla banchina.

Subito soccorso, è stato trasferito al San Matteo: le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. In seguito a questo incidente, diversi convogli della linea Vercelli-Pavia hanno subito questa mattina ritardi e cancellazioni e i pendolari furiosi su Facebook hanno insultato l’operaio ferito sulla pagina della Provincia di Pavia, che ne aveva dato notizia.

To Top