Cronaca Italia

Nocera Inferiore, ricoverata per perdite di sangue, muore in ospedale

Nocera Inferiore, ricoverata per perdite di sangue, muore in ospedale

Nocera Inferiore, ricoverata per perdite di sangue, muore in ospedale

NOCERA INFERIORE (SALERNO) – Una donna di 48 anni di Boscotrecase (Salerno), Fiorella Avino, è morta dopo essere stata ricoverata nel reparto di ginecologia dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore (Salerno) per delle eccessive perdite di sangue.

La donna, secondo quanto riferisce il Corriere di Salerno, era andata al pronto soccorso una prima volta giovedì 16 marzo e una seconda volta il giorno successivo. Quella sera, intorno alla mezzanotte, è avvenuto il decesso.

I familiari della donna, scrive la Città di Salerno, chiedono chiarezza su quanto accaduto, e subito dopo aver saputo del decesso della loro cara hanno presentato denuncia ai carabinieri del Reparto territoriale della città.

Scrive il quotidiano campano:

I militari, agli ordini del comandante Francesco Mortari, hanno già sequestrato la cartella clinica della 48enne. Nelle prossime ore la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, che ha aperto un fascicolo sul caso, disporrà l’autopsia sul corpo senza vita della donna di Boscotrecase.

To Top