Blitz quotidiano
powered by aruba

Norwegian, compagnia low cost apre base a Fiumicino da marzo

Dal 27 marzo due Boeing 737 basati nello scalo, per volare verso 7 destinazioni europee.

ROMA – Norwegian, la terza compagnia aerea low-cost in Europa, punta sull’Italia, scegliendo l’aeroporto di Roma Fiumicino come nuova base operativa. Dal 27 marzo 2016 saranno 2 gli aeromobili Boeing 737 allocati presso lo scalo romano, da cui è già possibile decollare verso 7 destinazioni: Oslo, Copenaghen, Stoccolma, Helsinki, Bergen, Gothenburg e Londra Gatwick.

L’insieme di queste attività darà vita già nel primo periodo a più di 60 posti di lavoro tra piloti, assistenti di volo e personale a supporto delle operazioni giornaliere.

“Siamo davvero lieti di poter aprire la nostra prima base italiana a Fiumicino – ha affermato Bjorn Kjos, fondatore e ceo di Norwegian -. Lo scalo riveste un importante ruolo strategico nei nostri piani di sviluppo: all’interno del network, Roma rappresenta, infatti, la porta d’accesso per l’Italia dal Nord Europa. Non a caso, solo nel 2015, due terzi del volume dei nostri passeggeri sul mercato italiano è stato generato proprio dal Leonardo da Vinci (oltre 500.000 passeggeri). Per questo, a partire dalla prossima stagione estiva, abbiamo deciso di investire sullo scalo di Fiumicino avviando la nostra prima base in Italia – e questo è soltanto l’inizio”.

“È con grande soddisfazione che Aeroporti di Roma dà il benvenuto a questo nuovo vettore basato sul Leonardo da Vinci – ha dichiarato Fausto Palombelli, Direttore Sviluppo Marketing Aviation di ADR -. Questo ulteriore sviluppo rappresenta un’importante tappa del percorso intrapreso dalla società di gestione verso il miglioramento della qualità del servizio offerto sia ai passeggeri sia alle compagnie aeree e sottolinea, ancora una volta, l’attrattività dell’aeroporto della Capitale”.

Immagine 1 di 4
  • NorwegianNorwegian, compagnia low cost apre base a Fiumicino da marzo 04
Immagine 1 di 4