Cronaca Italia

Noviglio, azzannata da rottweiler e mastini in casa: grave

Noviglio, azzannata da rottweiler e mastini in casa: grave

Noviglio, azzannata da rottweiler e mastini in casa: grave

MILANO – Giovanna Sapa è stata azzannata da 3 mastini napoletani e un rottweiler la mattina del 18 dicembre nel giardino della villa in cui lavora come colf. La donna, 68 anni, era impegnata a dare da mangiare agli animali, come aveva fatto tante altre volte, quando i 4 cani si sono rivoltati e l’hanno aggredita.

A trovare il corpo privo di sensi della donna è stata la padrona della casa, situata a Noviglio in provincia di Milano. L’uomo ha subito soccorso la donna e dato l’allarme, attendendo poi l’arrivo dell’elisoccorso che ha trasportato la Sapa in gravi condizioni all’ospedale San Raffaele di Milano.

La donna ora è ricoverata in gravissime condizioni presso la struttura ospedaliera milanese. Ora l’Asl è stata attivata per provvedere al sequestro degli animali e del caso si stanno occupando i carabinieri di Binasco, che stanno ascoltando la proprietaria dei cani per ricostruire la dinamica dell’accaduto, dato che i cani non avevano mai dato segnali di aggressività, tanto meno nei confronti della donna che lavorava come colf nella casa in cui è stata aggredita.

To Top