Cronaca Italia

Ornella Muti e famiglia sfrattati a Roma. Naike Rivelli: “Ora so cosa si prova”

ROMA – Per la serie anche i vip possono provare l’ebrezza di uno sfratto. E’ accaduto mercoledì mattina alla famiglia di Ornella Muti che ha dovuto fare i bagagli in fretta e furia e lasciare l’appartamento in cui vivevano da anni a Roma, in zona Balduina. A darne notizia è stata la primogenita dell’attrice, Naike Rivelli che sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto della nipotina in mezzo al trambusto di bagagli e scatoloni “Quando ti impacchettano e ti portano via”.

Nella casa viveva la famiglia al completo: Ornella Muti insieme con Naike, gli altri figli Andrea e Carolina Fachinetti, tre nipoti e la madre ultra novantenne. Di buon mattino si sono visti due poliziotti e un ufficiale giudiziario alla porta che gli ordinavano di sloggiare.

Raggiunta dal Corriere della Sera, Naike ha poi spiegato:

“Eravamo d’accordo con i proprietari che ce ne saremmo andati. Dopo 12 anni di affitto chi si aspettava di trovarsi in una situazione del genere? È stato bruttissimo, un trauma… Ora capisco cosa si provi a essere sfrattati”.

La famiglia Muti sapeva di dover lasciare la casa per un problema alle tubature e aveva programmato di trasferirsi momentaneamente nella campagna piemontese. Ma un improvviso ricovero della nonna li aveva costretti a rimandare la partenza. Ornella Muti, che ultimamente vive tra Genova, Mosca e Monte Carlo, si trovava nella casa alla Balduina per assistere la madre malata: da ieri è ospite di amici.

 

To Top