Blitz quotidiano
powered by aruba

Ortona: Massimo Macrini muore in incidente, moto contro tir

Un uomo è morto la scorsa notte a Ortona (Chieti) nell’impatto tra la sua motocicletta ed un Tir. L’incidente si è verificato in via Civiltà del Lavoro, poco dopo la mezzanotte. La vittima è Massimo Macrini, 25 anni, operaio.

Il suo mezzo sarebbe finito sotto il semirimorchio del mezzo pesante che, secondo una prima ricostruzione degli investigatori, si stava immettendo sulla strada dal piazzale di una ditta. La morte di Macrini è avvenuta sul colpo.

Il racconto di AbruzzoWeb:

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, il giovane procedeva da Caldari verso Ortona, sulla sua moto Yamaha, quando si è verificato il tremendo impatto.

Alla guida del mezzo pesante c’era un 66enne, anche lui residente ad Ortona. Immediato l’intervento del 118, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco.

Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri della compagnia di Ortona. La salma è stata già riconsegnata alla famiglia per i funerali.