Cronaca Italia

Ostellato (Ferrara), Saphyra, la bimba di 9 anni investita da un’auto, è morta

Ostellato (Ferrara), Saphyra, la bimba di 9 anni investita da un'auto, è morta

Ostellato (Ferrara), Saphyra, la bimba di 9 anni investita da un’auto, è morta

FERRARA – E’ morta dopo due giorni di cure all’ospedale Saphyra Carli, la bimba di 9 anni rimasta gravemente ferita dopo essere stata investita da un’auto mentre attraversava la strada sulla provinciale a Campolungo di Ostellato, in provincia di Ferrara.

La piccola era stata trasportata con l’eliambulanza al Bufalini di Cesena e ricoverata nel reparto di rianimazione, ma le sue condizioni erano apparse subito disperate.

Venerdì 14 luglio, verso le 13, stava rientrando dal campo estivo della parrocchia di Ostellato ed era appena scesa da un pullmino che la riportava a casa dal mare insieme alla cuginetta, davanti alla casa della zia, quando era stata investita sulla strada provinciale da una Fiat Punto guidata da Andrea Stagni, 28 anni, di Ostellato, e sbalzata per parecchi metri.

La piccola Saphyra era stata centrata in pieno, battendo prima sul fanale sinistro dell’auto e poi sul vetro del cruscotto, sfondando il lunotto posteriore, per poi cadere sull’asfalto. Il conducente dell’auto ha cercato di aiutare la bambina e non ha mai lasciato il luogo dell’incidente.

Come scrive la Nuova Ferrara, 

Oltre alla disperazione della famiglia, tutto un paese e una comunità piange la morte della bambina che venerdì, è finita sotto un’auto dopo essere scesa dal bus che la riportava a casa dopo l’attività ai campi solari.

 

To Top