Blitz quotidiano
powered by aruba

Ostia (Roma), incendio in un palazzo di 5 piani: sgomberati i condomini

ROMA – Incendio in un condominio a Ostia, sul litorale di Roma, nella notte tra venerdì e sabato. Poco dopo mezzanotte le fiamme sono divampate in un palazzo di cinque piani in via delle Gondole 158. Sono divampate in un gazebo che si trova nel giardino di un appartamento al pian terreno e si sono levate alte, andando a minacciare tutto lo stabile, informa Giulio Mancini sul Messaggero. 

In pochi minuti il fumo ha invaso gli appartamenti, che avevano quasi tutti le finestre aperte per il caldo di questi giorni, e si sono diffuse anche nella tromba delle scale dell’edificio.

Decine di persone si sono precipitate in strada, anche grazie all’aiuto dei vigili del fuoco e della polizia che sono arrivati sul posto per facilitare le operazioni di sgombero.

Racconta il Messaggero:

Momenti di ansia si sono vissuti per la ricerca ed il soccorso di persone anziane e malate, rimaste chiuse in casa. Sul posto sono accorse anche un’ambulanza e un’auto medica ma, a parte qualche caso di lieve intossicazione, non si sono registrati feriti. Due ore dopo i vigili del fuoco, accertata l’agibilità dello stabile, hanno consentito il rientro delle famiglie nelle rispettive abitazioni. Le cause dell’incendio sono imprecisate: molto probabilmente si è trattato di un fatto accidentale o di un mozzicone di sigaretta gettato da un terrazzo soprastante e finito sul telo di plastica del gazebo.