Cronaca Italia

Padova, le versano addosso acqua sporca e puzzolente. Poi la derubano

Padova, le versano addosso acqua sporca e puzzolente. Poi la derubano

Padova, le versano addosso acqua sporca e puzzolente. Poi la derubano

PADOVA – L’hanno braccata all’uscita dalla banca: prima l’hanno distratta versandole addosso acqua sporca e puzzolente, poi l’hanno ingannata offrendosi di darle una mano a ripulirsi. Nel frattempo, con abile mossa le hanno rubato tutti i soldi appena prelevati, circa 5 mila euro.

E’ accaduto giovedì 15 giugno a Padova, in una filiale di via Risorgimento. La vittima è una donna di 33 anni: tre nomadi, due donne e un uomo le hanno rubato 5 mila euro.

Come riporta Il Mattino di Padova:

Erano circa le 11,30. Tre nomadi, due donne e un uomo, si sono avvicinati a lei: senza farsi notare le hanno versato addosso una sostanza liquida marrone e maleodorante, risultata essere in seguito acqua sporca.

Poi sono passati alla “fase b”: quando la donna si è accorta di essersi sporcata, i tre nomadi si sono affrettati ad “aiutarla”. Infine si sono allontanati. E solo allora la donna si è resa conto che i soldi appena prelevati, poco meno di 5mila euro in contanti, erano spariti insieme al terzetto di truffatori.

To Top