Blitz quotidiano
powered by aruba

Padova, sbarre al parcheggio per fermare le roulotte dei rom

PADOVA – A Padova sono stati realizzati sette varchi anti-nomadi per impedire che a Pontevigodarzere, possano parcheggiare camper e roulotte all’interno del parcheggio nord del tram. Come spiega Nicoletta Cozza del Gazzettino, si tratta di varchi altri  due metri e mezzo che impediscono  l’accesso a camper e roulotte abusivi.

Scrive il giornale veneto che si trattava di

” Un intervento atteso da tempo, e sollecitato più volte dai cittadini, in quanto il sito era ormai diventato una meta fissa per alcune roulotte di zingari che stazionavano allacciandosi abusivamente alle colonnine di acqua ed elettricità, creando situazioni di degrado e di sporcizia intollerabili e con costi elevati per Aps, i cui operatori quotidianamente dovevano provvedere alla pulizia del sito e alla riparazione delle attrezzature danneggiate”.

“Ed è stata proprio Aps a portare a conclusione l’operazione-varchi, d’intesa con l’amministrazione comunale, a sua volta sollecitata dalle tantissime proteste arrivate sia da chi abita in zona, sia da chi fruisce del park. I sette varchi, costituiti da due paletti e da una barra orizzontale posizionata appunto a due metri e mezzo di altezza, impediscono l’accesso dei camper in tutta l’area destinata alla sosta delle macchine di coloro che poi salgono in tram”.