Blitz quotidiano
powered by aruba

Padova, trova il ladro di notte in casa: lo caccia a bastonate

PADOVA – Fabio Salmaso, 36 anni, che risiede a Piove del Sacco, in provincia di Padova, ha messo in fuga, grazie a due bastoni di legno, un malintenzionato che voleva entrare in casa sua.

“Ero rientrato con un mio cugino da una serata fuori paese e, complice il caldo, facevo fatica a prendere sonno e intorno alle sei di mattina ho prima visto un’ombra all’esterno e poi sentito armeggiare alla tapparella della camera”, racconta Fabio al Gazzettino.

“D’istinto mi sono portato vicino alla finestra dopo aver prima preso due bastoni che tengo sempre con me, ho praticato per anni arti marziali, ho alzato la tapparella e credo di aver sorpreso il ladro, un extracomunitario di sicuro, che si è buttato giù dal poggiolo, facendo un salto di tre metri circa per sparire nella semi oscurità del primo mattino».

“Non sono per usare la violenza, ma certo quando ti capitano questi fatti, la rabbia è davvero tanta, penso di aver avuto l’adrenalina a mille, anche se dopo ho rischiato l’infarto. È stata una fortuna che avessi vicino a me i bastoni, ma l’amarezza è tanta, anche perché nel nostro fabbricato ad una vicina di casa brasiliana sono spariti anche i passeggini del figlio”, esclama Fabio.

 


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'