Cronaca Italia

Palermo, Francesco Lo Monaco uccide Vincenzo Barbagallo dopo lite condominio

Palermo, Francesco Lo Monaco uccide Vincenzo Barbagallo dopo lite condominio

Palermo, Francesco Lo Monaco uccide Vincenzo Barbagallo dopo lite condominio

PALERMO – Sparatoria a Palermo, in largo Pozzillo, nel quartiere popolare di Borgo Nuovo. Il tutto per una lite tra famiglie per cause condominiali, un uomo, Francesco Lo Monaco, ha sparato uccidendo una persona, poi si è barricato in casa, al primo piano di largo Pozzillo, 4.

La famiglia della vittima, all’inizio del litigio, aveva chiamato i carabinieri. Ma prima che i militari arrivassero l’uomo ha preso la pistola e ha fatto fuoco, uccidendo Vincenzo Barbagallo, 68 anni, e ferendo il figlio Domenico, di 48 anni.

San raffaele

Come spiega Repubblica:

Poi lo sparatore si è barricato con l’arma in casa, in cui era detenuto agli arresti domiciliari anche il fratello di Lo Monaco, Giovanni. Sul posto sono arrivate decine di pattuglie dei carabinieri: i militari hanno fatto irruzione nell’appartamento bloccando l’uomo che ha fatto fuoco, che è stato ammanettato e portato in caserma insieme al fratello.

To Top