Blitz quotidiano
powered by aruba

Palermo, molotov contro rifugio senzatetto: grave una coppia

PALERMO – Molotov contro due senzatetto a Palermo: è accaduto lunedì 10 ottobre in un piccolo casolare di via Giulio Tenaglia, nella frazione di Ciaculli. Nell’incendio sono rimasti gravemente ustionati un uomo e una donna che utilizzavano il magazzino come riparo.

Immediato l’intervento di sanitari e Vigili del Fuoco che, dopo aver domato le fiamme, hanno accertato la natura dolosa dell’esplosione. Una molotov o forse una bomba carta è stata lanciata probabilmente dall’unica finestra nel casolare, proprio all’interno della tenda, tipo igloo, che i due senzatetto sfruttavano come ricovero. Di qui il sospetto che si sia trattato di un odioso gesto di intolleranza o di un atto intimidatorio.

I due sono stati colti di sorpresa: l’incendio è scoppiato intorno alle 11 del mattino, mentre stavano ancora dormendo. Sono ora ricoverati in gravissime condizioni all’ospedale Civico di Palermo. Poco dopo l’esplosione, una telefonata anonima ai Vigili del Fuoco ha segnalato il rogo.


TAG: