Blitz quotidiano
powered by aruba

Palermo, prof religione andava con alunna minore: arrestato

PALERMO – Arrestato a Palermo un professore di religione che avrebbe avuto rapporti sessuali, definiti “circoscritti”, con una sua ex alunna minorenne. All’alba di martedì 31 maggio la Polizia di Stato ha eseguito la misura cautelare (arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico) disposta dal gip. L’insegnante ha 47 anni e lavora in un istituto superiore del capoluogo siciliano. Gli indizi sono stati raccolti dagli agenti della squadra mobile e dalla sezione reati sessuali, nel corso dell’indagine coordinata dalla procura.