Blitz quotidiano
powered by aruba

Palermo, si addormenta in spiaggia. Un uomo tenta di praticarle…

PALERMO – Si addormenta in spiaggia, si sveglia di soprassalto e si ritrova tra le gambe la testa di un perfetto sconosciuto che tenta di praticarle un rapporto orale.

La donna, una giovane di 35 anni, approfittando del sole e del caldo fuori stagione, mercoledì mattina si era appisolata sul lungomare di Balestrate, in provincia di Palermo. Dormendo, racconta Francesco Patané su Repubblica, non si era accorta che un uomo le si era avvicinato e le aveva slacciato gli slip del costume. Ad un certo punto, però, si è svegliata di soprassalto, colpita da una sensazione tutt’altro che piacevole, e si è trovata l’uomo letteralmente addosso, con la faccia tra le sue gambe.

La donna ha subito iniziato a scalciare e gridare, ed è riuscita in questo modo a mettere in fuga il maniaco. Poi è subito andata a denunciare tutto ai carabinieri, che sono riusciti ad individuare il fuggitivo. L’aggressore, un uomo di 45 anni di Trapani, è stato denunciato a piede libero con l’accusa di violenza . 

 

 


PER SAPERNE DI PIU'