Blitz quotidiano
powered by aruba

Parcheggia in sosta vietata: multato, riga l’auto dei vigili

CUORGNE’ (TORINO) – Parcheggia l‘auto in sosta vietata, viene multato e, furibondo, riga la macchina dei vigili. E’ accaduto a Courgné, in provincia di Torino.

Giovedì 15 settembre, riferisce il quotidiano La Sentinella del Canavese, un automobilista ha lasciato la propria vettura in sosta vietata, in un posto che impediva anche l’eventuale passaggio di mezzi di soccorso. Quando è tornato a prenderla ha visto la multa che i vigili gli avevano elevato. A quel punto, dopo aver scorto l’auto della municipale in fondo alla via, si è scagliato contro di essa rigandone la fiancata con un oggetto acuminato, forse un taglierino o un cacciavite.

Ovviamente gli agenti non erano all’interno dell’auto. Adesso per risalire al vandalo la polizia municipale sta passando al vaglio tutti i filmati delle videocamere di sorveglianza della zona, sperando che possano fornire qualche elemento utile ai fini dell’identificazione dell’uomo.

Una volta che il vandalo verrà individuato verrà denunciato per danneggiamento di case destinate a pubblico servizio, con tanto di richiesta di risarcimento del danno.

Sul caso è intervenuto anche il sindaco di Cuorgné, Beppe Pezzetto, che ha definito l’accaduto “un atto inqualificabile, di maledicazione ed inciviltà”, riferisce La Sentinalle del Canavese.

 

 


PER SAPERNE DI PIU'