Cronaca Italia

Parma, si barrica per ore in casa con il cadavere del padre

Parma, si barrica per ore in casa con il cadavere del padre

Parma, si barrica per ore in casa con il cadavere del padre

PARMA, 3 MAR – Si barrica in casa con il cadavere del padre. E solo l’intervento dei carabinieri permette al 118 ad entrare in casa. E dentro l’abitazione è stato ritrovato il cadavere di Severino Zoppi, 80 anni. Ancora da capire le cause della morte.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri la morte sarebbe avvenuta dopo un diverbio fra lo stesso pensionato ed il figlio, un cinquantanne con problemi psichici in cura al Centro di Igiene Mentale dell’Ospedale di Parma. Il cinquantenne stamattina si sarebbe barricato in casa con il cadavere del padre e solo dopo l’intervento delle forze dell’ordine avrebbe permesso a carabinieri e 118 di entrare nell’edificio.

Ora il figlio è nella caserma dei Carabinieri di Parma dove è in corso, con l’ausilio di personale medico, un primo interrogatorio per fare chiarezza sulla vicenda. Il corpo di Severino Zoppi è stato invece trasportato al reparto di Medicina Legale di parma; il pm Daniela Nunno ha disposto l’autopsia.

To Top