Cronaca Italia

Passo Tanamea (Udine), Valter Del Forno ritrovato morto: scivolato lungo un sentiero

Passo Tanamea (Udine), Valter Del Forno ritrovato morto: scivolato lungo un sentiero

Passo Tanamea (Udine), Valter Del Forno ritrovato morto: scivolato lungo un sentiero

UDINE – E’ stato ritrovato senza vita Valter Del Forno, l’uomo di 66 anni di Pasian di Prato (Udine) di cui si erano perse le tracce sabato scorso, 5 agosto, quando aveva lasciato il ricovero degli Alpini sul Gran Monte, dove aveva partecipato a un raduno, a Passo Tanamea, nel Comune di Lusevera (Udine), per tornare a valle.

Il corpo dell’uomo è stato trovato da volontari di protezione civile e vigili del fuoco che svolgevano le ricerche coordinate dal soccorso alpino di Udine a una quota di 860 metri sulla piana dove si trova l’anello di piste di fondo di Passo Tanamea, sul versante Nord del rilievo.

L’uomo – secondo le ipotesi dei soccorritori – potrebbe essere scivolato dopo aver preso una scorciatoia deviando dal sentiero principale, in un tratto ripido con salti di roccia, in un punto a poca distanza in cui già lo scorso inverno erano deceduti altri tre ragazzi.

Alle ricerche hanno partecipato 67 uomini del Soccorso Alpino di Udine, con un’unità cinofila, la guardia di finanza di Sella Nevea e Tolmezzo, i vigili del fuoco, la protezione civile di Gemona e delle Valli del Torre, il corpo forestale e i carabinieri insieme ad alcuni amici dell’uomo.

To Top