Cronaca Italia

Bolzano: arrestati per pedofilia e picchiati dai detenuti

Sono stati aggrediti e picchiati in carcere, a Bolzano, i quattro arrestati la scorsa settimana con l’accusa di prostituzione minorile e atti s******i con minori.

Le conseguenze più gravi sono toccate a un insegnante, che ha dovuto ricorrere alle cure del medico del carcere.

Solo qualche ematoma, invece, per gli altri tre, pensionati.

L’aggressione è avvenuta qualche giorno fa, come conferma al quotidiano Corriere dell’Alto Adige l’avvocato bolzanino Paolo Corti, che ha chiesto il trasferimento del suo cliente nel carcere di Montorio Veronese, dove, a suo parere, la sua sicurezza può essere garantita meglio che a Bolzano.

To Top