Blitz quotidiano
powered by aruba

Pedofilia, maxi retata in 144 paesi: 3 arresti e 20 indagati in Italia

ROMA – Maxi retata contro la pedofilia in 144 paesi nel mondo. Solo in Austria sono stati identificati 272 pedofili. La Polizia Postale ha arrestato 3 persone e 20 sono indagate a Firenze. L’operazione della polizia denominata “Carole” è durata un anno ed ha identificato i pedofili che hanno diffuso sul web foto e video pedopornografici.

In Italia la polizia postale di Firenze ha eseguito 18 perquisizioni. I video e le immagini sequestrate riguardano per la maggior parte ragazzi in età adolescenziale e bimbi con età inferiori a 5 anni. Il materiale sequestrato mostra espliciti atti sessuali con adulti e bambini.

L’indagine ha interessato diverse città italiane, quali Torino, Bologna, Roma, Milano ed anche Reggio Emilia, Sassari, Varese, Vicenza, Siracusa, Caserta e Macerata. La segnalazione che ha dato il via alle indagini riguarda le chat del sito www.77chat.com. Tre degli indagati sono stati arrestati in flagranza di reato. Le immagini sono state prodotte per lo più prodotte in paesi dell’Est e del continente asiatico.


*campi obbligatori

Un commento a “Pedofilia, maxi retata in 144 paesi: 3 arresti e 20 indagati in Italia”