Blitz quotidiano
powered by aruba

Pensava di avere bronchite. Cristina Bagatin muore dopo 10 giorni

PORDENONE – Si pensava fosse una bronchite, invece era un male incurabile che ha strappato una madre di 48 anni ai suoi figli in dieci giorni. Cristina Bagatin, 48 anni, era titolare di una tabaccheria a San Michele di Sacile, in provincia di Pordenone.

La donna venerdì sera, 8 luglio, ha perso la sua battaglia contro la malattia all’ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, lasciando Anna, figlia di 20 anni, i genitori Riccardo e Silvia e il fratello Massimo. Una scoperta choc, anche perché nessuno sapeva della malattia.


TAG: ,