Cronaca Italia

Perugia, muore a 46 anni per la puntura di una vespa: shock anafilattico

perugia-morto-vespa

Perugia, muore a 46 anni per la puntura di una vespa: shock anafilattico

PERUGIA – Perugia, muore a 46 anni per la puntura di una vespa: shock anafilattico. Un uomo di Bevagna è deceduto il 7 ottobre e ogni soccorso è stato inutile, come ha riferito l’Azienda ospedaliera di Perugia.

L’uomo, un imprenditore, ha avuto una reazione allergica che gli ha causato uno shock anafilattico, probabilmente per la puntura di una vespa. Nella stessa nota dell’Azienda ospedaliera, il professor Nicola Murgia, della struttura complessa di Medicina del lavoro, spiega che

“le punture di api vespe e calabroni possono portare, in soggetti predisposti, a reazioni allergiche molto severe, fino alle reazioni anafilattiche che, se non trattate, possono causare la morte della persona punta. Purtroppo non è facile prevedere una possibile reazione allergica grave da puntura di imenotteri”.

To Top