Blitz quotidiano
powered by aruba

Pescara. Donna si getta da ponte del Mare e muore

PESCARA – Una donna di 35 anni si è gettata dal ponte del Mare a Pescara ed è morto. La donna, originaria di Montesilvano, passeggiava sul ponte intorno alla mezzanotte del 1° gennaio quando si è lasciata cadere. I presenti hanno allertato la polizia, ma per la donna non c’è stato nulla da fare. Il suo corpo senza vita è stato recuperato dal fiume.

Il quotidiano Il Centro scrive che la donna, che aveva problemi psichici, si è lasciata cadere dal ponte nel fiume:

“La vittima è una 35enne di Montesilvano con problemi di natura psichica che, poco prima della mezzanotte di ieri, si è lanciata dal ponte che collega la riviera Nord del capoluogo adriatico a quella Sud, trovando la morte nel fiume.

La donna è stata vista passeggiare sul ponte, quando, all’improvviso, si è lasciata cadere nel vuoto ed è finita nel fiume Pescara. I presenti hanno subito allertato il 113, e la Polizia ha a sua volta chiesto l’intervento della Capitaneria di Porto. Sul posto è subito intervenuto anche il 118. Quando la giovane è stata recuperata dalla motovedetta della Guardia Costiera, però, era già morta. Non aveva con sé documenti ed è stato possibile identificarla solo in mattinata. La salma è stata riconsegnata ai famigliari”.


PER SAPERNE DI PIU'