Blitz quotidiano
powered by aruba

Pescara: Moreno Sagazio gambizza compagna per strada

PESCARA – Al culmine di una lite, iniziata in casa e poi finita in strada, Moreno Sagazio ha sparato più colpi di arma da fuoco contro la compagna, ferendola ad una gamba: l’episodio è avvenuto nella notte a Pescara, nel quartiere Rancitelli. La donna, 27 anni, è finita in ospedale ed è stata sottoposta ad intervento chirurgico; è fuori pericolo. L’uomo, un 32enne del posto, è stato rintracciato ed arrestato dalla squadra Volante.

Il 32enne, Moreno Sagazio, pluripregiudicato pescarese, è stato arrestato per lesioni aggravate. La Polizia è stata allertata attorno a mezzanotte e mezza per una lite con spari, nel popoloso quartiere Rancitelli. Il giovane è stato rintracciato e bloccato non senza difficoltà dagli uomini della squadra Volante. L’arma, una pistola a tamburo calibro 38, è stata rinvenuta in una siepe, nella zona della lite.

Aggiunge Prima da Noi:

Ad essere arrestato è il 32enne, Moreno Sagazio, pluripregiudicato pescarese, l’accusa per lui è di lesioni aggravate. La Polizia è stata allertata attorno a mezzanotte e mezza per una lite con spari, nel popoloso quartiere Rancitelli. Il giovane è stato rintracciato e bloccato non senza difficoltà dagli uomini della squadra Volante.

L’arma, una pistola a tamburo calibro 38, è stata rinvenuta in una siepe, nella zona della lite.

Moreno Sagazio è una vecchissima conoscenza delle forze dell’ordine essendo stato arrestato più volte e protagonista di episodi di violenza finiti sulle cronache locali.

Fu arrestato nel 2008 per droga e poco prima era già stato arrestato per un pestaggio in un ristorante, nel 2012 fu protagonista di una aggressione ai danni di una donna di Fontanelle il quartiere dove risiede.

Nonostante i molteplici precedenti e gli arresti Sagazio è sempre passato molto velocemente dal carcere ai domiciliari e poi alla libertà.


TAG: