Cronaca Italia

Pisa, bimba di 8 anni morta in incidente: corpo martoriato, no espianto organi

Pisa, bimba di 8 anni morta in incidente: corpo martoriato, no espianto organi

Pisa, bimba di 8 anni morta in incidente: corpo martoriato, no espianto organi

PISA – Lo scontro è stato violentissimo nel pomeriggio del 15 luglio sulla bretella dell’autostrada A11 Viareggio-Lucca all’altezza di Massarosa e una bambina di 8 anni è morta. La bimba di 8 anni che viaggiava con la madre Veronica Ceri, 40 anni, è stata subito soccorsa ma le sue condizioni sono apparse da subito critiche. La piccola è morta dopo il ricovero all’ospedale di Pisa e per la gravità delle lesioni non è stato possibile espiantare gli organi per la donazione.

Secondo una prima ricostruzione, la bambina viaggiava sull’auto con la mamma che ha rallentato la marcia quando è arrivata nei pressi di un altro incidente. La donna era ferma sulla bretella dell’autostrada, che non dispone di una corsia di emergenza, e si stava immettendo sulla carreggiata libera quando un’auto che sopraggiungeva l’ha tamponata ad alta velocità. Lo schianto è stato terribile e la vettura è finita contro il new jewsey centrale.

Le condizione della bambina era subito apparse molto gravi: con l’elisoccorso era stata poi trasferita all’ospedale di Pisa. La madre in stato di choc e ferita, ma non gravemente, è stata a sua volta stata trasportata in ospedale a Lucca con l’ambulanza. In stato di choc, ma non sarebbe rimasto ferito, anche il conducente della Renault che l’ha tamponata.

To Top