Blitz quotidiano
powered by aruba

Pisa, ruba bici a carabiniere: poco dopo la vittima del furto lo arresta

PISA – Ruba una bicicletta fuori da un ufficio postale non sapendo che appartiene ad un ufficiale dei carabinieri e poco dopo viene arrestato. Ad acciuffarlo è lo stesso Francesco Schilardi, il vicecomandante provinciale dei carabinieri di Pisa, la vittima del furto.

E’ accaduto a Pisa giovedì 27 ottobre. La notizia la riporta Il Tirreno. Schilardi

“si era recato all’ufficio centrale delle Poste: quando è uscito si accorto che gli era stata rubata la bicicletta, anche se ha subito scorto l’uomo che l’aveva presa e poi lo ha bloccato. Dopo la notte trascorsa in camera di sicurezza, il trentenne è stato processato con rito direttissimo e ha patteggiato 8 mesi di reclusione, pena sospesa. Al processo, il polacco, con numerosi precedenti di polizia per furto, si è scusato con l’ufficiale dei carabinieri.”