Cronaca Italia

Pisa, turista russa rapinata e picchiata in stazione: arrestate 3 donne rom

Pisa, turista russa rapinata e picchiata in stazione: arrestate 3 donne rom

Pisa, turista russa rapinata e picchiata in stazione: arrestate 3 donne rom

PISA – Hanno continuato a picchiarla anche dopo che si erano assicurate la refurtiva. E’ la brutale rapina subita lunedì 17 luglio a Pisa da una turista russa. Un gruppo di donne rom l’ha aggredita a pugni in zona stazione centrale e l’ha rapinata di tutti i suoi averi. Dopo l’aggressione subita la donna è riuscita a chiedere aiuto alla Polfer che ha prontamente arrestato le tre donne che cercavano la fuga nella vicina via Quarantola. All’appello però mancherebbe una quarta donna, secondo il racconto della vittima.

Due delle tre donne fermate sono minorenni, una ha 15 anni e l’altra 13. Nonostante la giovane età, entrambe le ragazzine sono state ritenute compartecipi del reato, tenuto conto della determinazione e della violenza usata nei confronti della turista.

È stata la stessa vittima a riferire il ruolo determinante avuto dalle ragazzine. Nessuna traccia ancora della complice, che faceva da palo durante l’agguato avvenuto in un sottopassaggio della stazione. La maggiorenne e la quindicenne sono state quindi arrestate e accusate di rapina aggravata. La tredicenne è stata affidata a una parente.

To Top