Cronaca Italia

Pompei, rapina a mano armata alla biglietteria degli scavi: 30mila euro il bottino

Pompei, rapina a mano armata alla biglietteria degli scavi: 30mila euro il bottino

Pompei, rapina a mano armata alla biglietteria degli scavi: 30mila euro il bottino

POMPEI – Rapina a mano armata alla biglietteria degli Scavi di Pompei. I malviventi sono entrati in azione sotto gli occhi dei turisti. I banditi sono stati messi in fuga dall’arrivo della polizia. Il bottino, secondo una prima stima, ammonterebbe a circa 30mila euro.

La rapina è stata consumata intorno alle ore 17,45. I rapinatori sono andati dritti alla biglietteria ed avevano il volto coperto da un passamontagna. Hanno minacciato con le armi i bigliettai dell’ingresso di Porta Marina Superiore, ripulendo le casse. Qualcuno ha raccontato che hanno minacciato anche i turisti.

I rapinatori sono scappati a bordo di un furgone bianco e hanno percorso con il veicolo la strada contro il senso di marcia, per guadagnare velocemente l’ingresso dell’autostrada al casello di Pompei Nord. Sul luogo sono intervenuti gli agenti del commissariato locale e ambulanze per soccorrere i turisti sotto shock.

To Top