Cronaca Italia

Pompiere appicca incendi a Pavia per spegnerli: “Volevo imitare le serie tv Usa”

Pompiere appicca incendi a Pavia per spegnerli: "Volevo imitare le serie tv Usa"

Pompiere appicca incendi a Pavia per spegnerli: “Volevo imitare le serie tv Usa”

PAVIA – “Volevo imitare le serie tv americane, e poi qui di incendi ce ne sono sempre pochi”. Un vigile del fuoco in cerca di adrenalina appiccava gli incendi per poi dare l’allarme e intervenire con i compagni per spegnerlo. L’uomo è stato filmato e denunciato dai carabinieri di Pavia, insospettiti per una serie di incendi circoscritti in una stessa zona.

Si tratta di un volontario di 28 anni, che si è dimesso dal suo incarico. Ai militari ha detto che in Lomellina si verificavano pochi incendi e lui desiderava emulare gli interventi di una nota serie TV sui vigili del fuoco americani che seguiva con passione. Solo pochi giorni fa a Ragusa sono stati fermati 15 pompieri volontari che appiccavano incendi per guadagnare 10 euro a chiamata. Ma questa volta i soldi non c’entrano, questa volta è la voglia di adrenalina.

Il giovane vigile,  in servizio al distaccamento di Robbio Lomellina (Pavia) lo faceva infatti, secondo quanto ha ammesso ai carabinieri che l’hanno scoperto, non tanto per incassare la modesta retribuzione prevista in caso di intervento operativo ma soprattutto per provare l’adrenalina di giungere sul posto a sirene spiegate e quindi emulare i suoi idoli, i protagonisti di una serie televisiva ambientata negli Stati Uniti. Un brivido che capita di rado nella zona di competenza del distaccamento volontario di Robbio, pianeggiante e senza boschi, tutta coltivata a riso.

To Top