Cronaca Italia

Prignano Cilento, Francesca Buono muore di infarto a 19 anni

Prignano Cilento, Francesca Buono muore di infarto a 19 anni

Prignano Cilento, Francesca Buono muore di infarto a 19 anni

PRIGNANO CILENTO (SALERNO) – Morire a 19 anni per un infarto. E’ quel che è accaduto a Francesca Buono, giovane di Prignano Cilento, un piccolo paese della provincia di Salerno.

Nella notte tra sabato 13 e domenica 14 maggio Francesca si è svegliata per un malore. Ha subito avvertito la mamma, appena in tempo prima di svenire. A quel punto la donna le ha somministrato i medicinali che Francesca, che soffriva di asma, prendeva in caso di problemi respiratori. Ma non è servito a nulla.

A quel punto la madre della ragazza ha chiamato il 118. Inutili anche i tentativi dei sanitari: Francesca Buono non si è più ripresa. Resta un mistero come una ragazza sana, a parte l’asma, possa essere morta per arresto cardiaco a 19 anni.

Come sottolinea anche il Mattino, 

L’équipe rianimativa ha fatto tutto il possibile, ma non c’è stato nulla da fare. Il suo cuore aveva già cessato di battere. Il decesso è avvenuto per cause naturali. Francesca non aveva problemi di salute particolari, a parte l’asma allergico di cui molte persone soffrono soprattutto in questo periodo dell’anno.

 

 

To Top