Cronaca Italia

Rapina in villa a Brescia: colpito a bastonate figlio del proprietario, è gravissimo

Rapina in villa a Brescia: colpito a bastonate figlio del proprietario, è gravissimo

Rapina in villa a Brescia: colpito a bastonate figlio del proprietario, è gravissimo

BRESCIA – Rapina in villa in via Petrarca a Ghedi, in provincia di Brescia. Due ladri sorpresi dal proprietario di casa e dal figlio hanno reagito colpendo a bastonate i due uomini e poi sono riusciti a scappare. Ad avere la peggio è il figlio 45enne del proprietario di casa, trasportato in ospedale privo di conoscenza. Sarebbe in condizioni gravissime.

Padre e figlio sono stati avvertiti della presenza di ladri dai vicini di casa e quando sono arrivati hanno provato a mettere in fuga i malviventi, ma ne è nata una colluttazione.

Il 35enne colpito alla testa da alcune bastonate è ora ricoverato in prognosi riservata agli Spedali Civili di Brescia. Ferito in modo lieve anche il padre ed un altro parente. I carabinieri sono sulle tracce dei rapinatori entrati in azione nell’abitazione. Si tratterebbe di una banda di almeno tre persone scappate a bordo di un’ auto.

To Top