Cronaca Italia

Ravenna, scontro frontale tra motociclisti: tre morti

Ravenna, scontro frontale tra motociclisti: entrambi morti sul colpo

Ravenna, scontro frontale tra motociclisti: entrambi morti sul colpo

RAVENNA – Tre motociclisti sono morti in uno scontro frontale avvenuto nella tarda serata di domenica sulla via Ravegnana a Longana, vicino Ravenna, all’altezza di una semicurva.

Alla base dello schianto presumibilmente c’è  stata l’invasione di corsia di una delle due moto. Nei giorni scorsi sono stati effettuati i prelievi di sangue sui corpi delle tre vittime per verificare l’eventuale presenza di sostanze proibite – alcol e stupefacenti – al momento dell’incidente

Con le ambulanze e il medico del 118 sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e polizia stradale. La strada è rimasta chiusa per ore, per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi.

Saranno celebrati domani, giovedì 6 luglio, i funerali dei tre motociclisti. Alle 15 sarà celebrata la messa a Ravenna per Christian Casadio, saldatore di 44 anni, e per la fidanzata Marcella Barbieri, casalinga di 42 anni. Dopo la cremazione i due saranno tumulati nel cimitero di Lugo. Domenica la coppia aveva trascorso una giornata al mare e stava rientrando a casa nella frazione ravennate di Roncalceci quando si è verificato il drammatico incidente. Lui è morto sul colpo mentre lei è deceduta dopo il ricovero in ospedale, dove era arrivata in condizioni gravissime.

Partirà invece alle 14 dall’obitorio il corteo funebre per dare l’ultimo saluto a Luigi Ferraioli, imbianchino di 34 anni di origine napoletana ma da tempo residente a Ravenna. La messa sarà celebrata nella chiesa di San Biagio alle 14,30. Luigi tornava con la sua moto da una serata con amici quando si è scontrato con quella di Christian.

To Top