Cronaca Italia

Reggio Calabria, scambiano pianta velenosa per fiori di zucca: 8 persone in ospedale

Reggio Calabria, scambiano pianta velenosa per fiori di zucca: 8 persone in ospedale

Reggio Calabria, scambiano pianta velenosa per fiori di zucca: 8 persone in ospedale

REGGIO CALABRIA – Hanno scambiato la pianta velenosa “tromboni d’angelo” per fiori di zucca e dopo averla mangiata hanno iniziato ad avvertire sintomi di malore tipici dell’intossicazione.

È successo a Roghudi, paese in provincia di Reggio Calabria, e a rimanere coinvolta una famiglia di otto persone. Una bambina di 9 anni è finita in rianimazione presso l’ospedale Riuniti mentre i genitori e i fratelli sono stati ricoverati per controlli all’ospedale di Melito Porto Salvo.

I “tromboni d’angelo” venivano utilizzati come allucinogeni ai tempi dei maya e sono tuttora sfruttati nella medicina, in dosi infinitesimali, contro l’asma e le malattie respiratorie.

To Top