Blitz quotidiano
powered by aruba

Rho: crolla intonaco a scuola, feriti due studenti 13enni

MILANO – Due ragazzini sono rimasti contusi nel crollo di parte di un soffitto avvenuto in una scuola a Rho, in provincia di Milano. Lo ha riferito il 118. E’ accaduto intorno alle 9.30 nella scuola secondaria di primo grado Alessandro Manzoni, in via Pomé, a Rho. I calcinacci sono piombati sugli studenti di una classe terza, seduti sui banchi, e hanno coinvolto tre ragazzi, due femmine e un maschio, tutti di 13 anni. Due di essi, un ragazzino e una ragazzina, sono stati trasportati per essere medicati al pronto soccorso dell’ospedale di Rho.

Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco e i soccorritori. Il cedimento avrebbe riguardato solo lo strato superficiale del soffitto, l’intonaco e il gesso di rifinitura, in tutto circa “un metro quadrato”. I vigili del fuoco hanno dichiarato inagibile solo la classe e compiuto verifiche nell’istituto, dove peraltro sono già previsti lavori di ristrutturazione.

Aggiunge LegnanoNews:

Come confermano dalla Compagnia Carabinieri di Rho, la caduta dell’intonaco dal soffitto non ha procurato ferite hai piccoli studenti coinvolti. Le conseguenze quindi non sarebbero gravi dato che anche il codice di intervento è verde. Le lezioni sono state interrotte, le aule evacuate e i bambini sono stati riuniti nel cortile della scuola.


TAG: ,