Blitz quotidiano
powered by aruba

Riforma editoria, Fnsi: “Senato verso legge, tempi siano rispettati”

ROMA – La Federazione nazionale della stampa italiana, Fnsi, lancia un nuovo appello al Senato affinché i tempi di approvazione di una nuova legge sul’editoria siano il più breve possibili. Di riforma dell’editoria si parla ormai da mesi, ma una approvazione sembra ancora lontana.

Al termine di una giornata segnata da incontri istituzionali a Roma e da iniziative in molte realtà regionali, il Senato potrebbe arrivare ad una approvazione formale della riforma dell’editoria già entro mercoledì 15 settembre.

Una volta approvata al Senato, sarà il momento della Camera di analizzare le proposte e intanto la Fnsi, tramite il segretario generale Raffaele Russo e il presidente Giuseppe Giulietti spiegano in una nota stampa che bisogna attendere per vedere se i tempi promessi dal Senato saranno rispettati:

“Ci auguriamo che i tempi siano rispettati e che il provvedimento possa immediatamente essere inviato alla Camera per l’approvazione definitiva”.


TAG: ,