Cronaca Italia

Rigopiano. Quel buco nella neve da cui rinascono 4 bambini: Edoardo…

Rigopiano. Quel buco nella neve da cui rinascono 6 bambini: Edoardo...

Rigopiano. Quel buco nella neve da cui rinascono 4 bambini: Edoardo…

PESCARA – Un buco nella neve dal quale rinascono i bambini. Un buco che è la via d’uscita dopo due giorni passati al freddo e al gelo, sotto la neve, al buio. Poi all’improvviso delle voci diventate poi urla, l’oscurità diventata luce quando ormai ci si stava abbandonando ad una morte che sembrava inevitabile. E’ rinato così il piccolo Edoardo, il primo bimbo ad uscire dal buco di neve. Dopo di lui in altri sono rinati, almeno 4 per ora.

Quella che sembrava dover essere una strage, un albergo come un obitorio di spolti vivi, si è trasformato in un miracolo. Vuoi per un fuoco di fortuna acceso non si come, vuoi per una bolla d’aria nel solaio per continuare a stare il più possibile vicino la luce, anche come forma di speranza, i bambini del Rigopiano ce l’hanno fatta, per ora solo alcuni ma a questo punto si spera che il miracolo possa essere per tutti, e che anche gli altri sepolti possano presto trovare quel buco che li riporti in vita.

“È stato bellissimo il momento in cui li abbiamo trovati. Erano contentissimi e ci hanno abbracciato”, dice commosso il vice brigadiere della Finanza, Marco Bini. E non potrebbe essere altrimenti. Le ricerche procedono con nuova speranza, ma in condizioni estreme, per il timore di crolli o di nuove slavine: “Speranza ne abbiamo sempre avuta – ha detto Titti Postiglione, direttrice dell’Ufficio emergenze della Protezione Civile – è la speranza che però in ogni attività di soccorso si affievolisce man mano che passa il tempo”.

Questi i nomi delle persone di cui non si hanno notizieIl proprietario Roberto Del Rosso e i suoi dipendenti Emanuele Bonifazi (31 anni), Ilaria Di Biase (22), Alessandro Riccetti (33); Gli ospiti registrati in questura Domenico Di Michelangelo (41 anni), sua moglie Marina Serraiocco (37 anni), e il loro bambino Samuele di 6 anni; Marco Tanda (25 anni) e la fidanzata Jessica Tinari; Luciano Caporale (54 anni) e sua moglie Silvana Angelucci (46 anni); la figlia Giampiero Parete (uno dei due superstiti), Ludovica di 6 anni; Stefano Faniello (28 anni) e la fidanzata Francesca Bronzi, 25; Gianpaolo Matrone (33 anni); Valentina Cicioni (32 anni); Tobia Foresta (60 anni); Bianca Iudicone (50 anni); Vincenzo Forti (25 anni); Giorgia Galassi (22 anni); Piero Di Pietro (53 anni); Rosa Barbara Nobilio (51 anni); Sebastiano Di Carlo (49 anni); Nadia Acconciamessa (47 anni). I fidanzati Marco Vagnarelli e Paola Tomassini che non figurano nell’elenco.

To Top