Blitz quotidiano
powered by aruba

Rimini: gavettone per scherzo ma nel secchio c’è acido, ustionato

BELLARIA (RIMINI) – Voleva fargli uno scherzo, tirandogli addosso – mentre dormiva a bordo piscina di un albergo di Bellaria, a Rimini – una secchiata d’acqua. Invece, come riportano i media locali riminesi, nel secchio, oltre all’acqua c’era del liquido utilizzato per la pulizia della piscina che ha colpito l’oggetto dello scherzo, un 18enne, provocandogli diverse ustioni.

Autrice dello scherzo finito male, a Ferragosto, una turista torinese di 52anni, denunciata per lesioni aggravate. Il giovane raggiunto dalla secchiata – un ragazzo della compagnia della turista piemontese, amica di famiglia – è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118 e trasportato con l’eliambulanza, al reparto grandi ustionati dell’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena. Il 18enne ha subito ustioni a occhi, alle vie respiratorie e al basso ventre; non è in pericolo di vita. Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti i Carabinieri.


TAG: