Blitz quotidiano
powered by aruba

Roberta Uccheddu: “Sarebbe davvero un Buonanno se anche Berlusconi…”

ROMA – “Sarebbe davvero un Buonanno se anche Silvio seguisse a ruota”. A firmare il post, con un riferimento poco elegante alla morte dell’eurodeputato della Lega Nord e al malore che ha colpito Berlusconi, è stata una consigliera comunale di Rifondazione comunista, Roberta Uccheddu, di Guspini, in provincia di Medio Campidano, in Sardegna.

Solo dopo esser stata travolta dalle polemiche, la consigliera Uccheddu ha capito che sarebbe stato il caso di cancellare il post, provando a tornare sui suoi passi: “Il mio post su Buonanno e Silvio era una semplice battuta – ha dovuto chiarire – Mi scuso per aver involontariamente offeso qualcuno. Per buona pace di tutti, rimuovo il post”. Contattata dall’Ansa, la Uccheddu ha dovuto ammettere: “Solo una leggerezza, una battuta scappata come in una chat privata – anche se scritta sulla sua bacheca, accessibile a tutti i suoi contatti – Sul momento non ho pensato al potere che può avere un messaggio scritto su una bacheca di Facebook. Ma la verità è che mai e poi mai, e chi mi conosce sa bene come sono, potrei augurare la morte a nessuno, nemmeno a persone lontane da come la penso io”.