Blitz quotidiano
powered by aruba

Rocca di Papa, auto va a fuoco: ragazzo scappa e si salva

ROMA – Prima il fumo, poi le fiamme si alzano dal cofano dell’auto e il giovane alla guida scappa. L‘incendio dell’auto è avvenuto a Rocca di Papa, città in provincia di Roma situato nella zona dei Castelli Romani. Il ragazzo ha avuto il sangue freddo di fuggire e abbandonare l’auto che aveva preso fuoco, salvandosi così la vita. Il giovane e un automobilista che passava e ha notato la zona hanno calmato le fiamme con un estintore in attesa dell’arrivo dei vigili de fuoco.

L’incendio è scoppiato la sera del 10 maggio lungo via Enrico Ferri, proprio nel centro storico di Rocca di Papa, scrive il Messaggero. Una serata come tante per il giovane alla guida, quando dal vano motore della sua Fiat 600 iniziano a uscire fumo e fiamme:

“Il giovane, accortosi delle scintille e del fumo che uscivano dal vano motore ha subito accostato l’auto ed ha chiamato i soccorritori. Sul posto sono intervenuti dopo alcuni minuti i vigili del fuoco e la polizia locale di Rocca di Papa. Nel frattempo si era fermato anche un automobilista di passaggio, che senza pensarci due volte ha imbracciato l’estintore di un bar vicino ed ha aiutato il giovane in preda al panico ad estinguere le prime fiamme. Nel tremendo rogo, l’utilitaria è andata distrutta, danneggiando anche un’autovettura parcheggiata vicino, il manto stradale e il muro di una proprietà privata adiacente”.

Immagine 1 di 1
  • Rocca di Papa, auto va a fuoco: ragazzo scappa e si salva
Immagine 1 di 1

PER SAPERNE DI PIU'