Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma 2024. Vezzali, ”Progetto ci metterà al centro mondo”

"Un progetto che ci metterà al centro del mondo". Cosi' Valentina Vezzali, pluricampionessa olimpica di scherma e ora parlamentare italiana, ha commentato in una conferenza satmpa il dossier presentato da Roma 2024 per la candidatura ai Giochi. ''Anche il parlamento l'ha approvata e dal mio punto di vista di più non si può fare. Rimbocchiamoci le maniche''.

ROMA – “Un progetto che ci metterà al centro del mondo”. Cosi’ Valentina Vezzali, pluricampionessa olimpica di scherma e ora parlamentare italiana, ha commentato in una conferenza satmpa il dossier presentato da Roma 2024 per la candidatura ai Giochi.

“Il referendum? L’Assemblea Capitolina si è già espressa con l’85% dei consensi – ha sottolineato Vezzali, rispondendo a una domanda – la Giunta Coni l’ha approvata, il Governo l’ha appoggiata e la candidatura è stata portata al Cio ma comunque dobbiamo ricordare che le Olimpiadi non toccherebbero solo Roma ma anche 11 città coinvolte, dal mio punto di vista il Parlamento l’ha approvata e più di così non si può fare. Rimbocchiamoci le maniche”.

Parlando del progetto presentato oggi, Vezzali precisa: “mercoledi è una giornata molto importante perché questo progetto verrà illustrato nei minimi dettagli, un progetto che ci metterà al centro del mondo”.

“Mi auguro – ha concluso – che il Cio possa prenderlo in considerazione e che sia un bel progetto, trasparente e soprattutto che vengano rispettate tutte le regole perché noi sportivi siamo abituati a giocare nel rispetto delle regole. Se ci rimbocchiamo le maniche noi italiani possiamo fare veramente grandi cose”.