Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, anziano pestato in strada a Vigne Nuove: arrestato un giovane

ROMA – E’ stato identificato e arrestato dai carabinieri, in meno di 24 ore, l’autore del brutale pestaggio di un pensionato romano di 70 anni, avvenuto la notte tra venerdì 21 e sabato 22 ottobre in via Gino Cervi, in zona Vigne Nuove a Roma.

Si tratta di un 24enne romano, che pratica pugilato per sport, residente nel quartiere. A quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia Roma Montesacro, è bastato un breve scambio di battute e il ragazzo che aveva bevuto alcolici, per far scattare il pestaggio che ha ridotto in fin di vita l’anziano, anche lui del quartiere, che stava passeggiando in strada.

L’anziano è rimasto a terra privo di conoscenza fino a quando una passante ha dato l’allarme attivando i soccorsi. Ad incastrare il ragazzo, conosciuto alle forze dell’ordine, le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Il pensionato, trovato sfigurato e senza documenti, è ancora ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I mentre il suo aggressore si trova carcere di Regina Coeli con l’accusa di tentato omicidio.


TAG: