Cronaca Italia

Roma, arrestata la “regina” dei furti: una rom di 36 anni

Roma, arrestata la "regina" dei furti: una rom di 36 anni

Roma, arrestata la “regina” dei furti: una rom di 36 anni

ROMA – La “regina dei furti” di Roma è stata arrestata. La donna, una rom di 36 anni, è stata arrestata dopo 20 anni di denunce per decine e decine di furti. La donna ora è stata portata in carcere e dovrà scontare 8 anni e 3 mesi di carcere.

Claudio Cartaldo sul quotidiano Il Giornale scrive che la donna era ribattezzata “la regina dei furti” ed è una nomade bosniaca senza fissa dimora che è specializzata in furti sui mezzi pubblici:

“Il suo curriculum parla chiaro: 20 anni di scippi andati a segno e alcuni inciampi che l’hanno portata più volte in caserma, collezionando vagonate di denunce e precedenti conservati gelosamente nella banca dati delle forze dell’ordine della Capitale.

I Carabinieri l’hanno riconosciuta e bloccata, come scrive il Messaggero, in via Baldo degli Ubaldi, notificandole un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma. Tra le accuse più gravi, quelle per i reati contro il patrimonio dell’Urbe. Ora la donna è stata tradotta al carcere a Rebibbia, dove rimarrà – se giudice vorrà – per i prossimi 8 anni e 3 mesi”.

To Top