Cronaca Italia

Roma, due ore di blackout a Termini: treni bloccati, passeggeri nel caos

Roma, blackout a Termini: display e terminali bloccati

Roma, blackout a Termini: display e terminali bloccati

ROMA – E’ durato circa dure ore, a partire dalle 19.10, il blackout alla stazione Termini di Roma. In queste due ore la circolazione è rimasta  completamente bloccata sia per i treni in entrata che per quelli in uscita.

“Il blackout alla stazione Termini di Roma è in via di soluzione”, ha annunciato in una nota, dopo le 20, il ministero dei Trasporti aggiungendo che il ministro Delrio era in costante contatto con Ferrovie dello Stato.

San raffaele

A fermarsi, per colpa di un corto circuito in una sala di servizio, con un principio d’incendio, è stata la centralina che alimenta la corrente della cabina di controllo che regola la circolazione dei convogli in entrata e in uscita dallo scalo ferroviario.

Diversi treni diretti a Roma Termini sono stati bloccati lungo il percorso. In particolare il Frecciarossa 9651 in viaggio da Milano verso Napoli, affollato come ogni venerdì sera, è rimasto fermo per oltre un’ora alla stazione di Firenze Campo di Marte, dove non era prevista alcuna fermata.

“Alle 20 circa – spiega una nota di Rfi – è stata riattivata la centralina di alimentazione elettrica dei sistemi di controllo e gestione del traffico ferroviario del Posto centrale di Roma Termini. Gli operatori hanno verificato la piena funzionalità dei sistemi informatici e hanno ripreso il controllo del traffico ferroviario”. “La circolazione ferroviaria nel nodo di Roma sta gradualmente riprendendo dopo il guasto tecnico. Tutti i treni infatti sono stati fermati in linea e nelle stazioni per garantire, in attesa della soluzione dell’anomalia, la massima sicurezza ai viaggiatori e al sistema ferroviario. Al momento rimane ancora sospesa la circolazione ferroviaria fra Roma San Pietro e Monte Mario (FL3)”. Il “traffico regionale e lunga percorrenza registra ancora forti ritardi anche per effetto della sospensione della circolazione ferroviaria”. I tecnici di Rfi concluse le operazioni di riparazione del guasto sono al lavoro per stabilire le cause del problema che si è verificato.

To Top