Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, blocco auto e moto domenica 28 febbraio: orari e info

ROMA – Dalla mattina di domenica 28 febbraio, nonostante la pioggia, stop ad auto e moto a Roma per la domenica antismog. L’amministrazione capitolina, infatti, su disposizione del Commissario straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca, ha disposto per oggi una domenica “green” con il blocco della circolazione veicolare.

Lo stop riguarda tutti i veicoli sino alla categoria Euro 5, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Potranno circolare le categorie di veicoli meno inquinanti: metano, gpl, ibride, Euro 6 e ciclomotori due ruote quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3.

Quella odierna è la terza di un ciclo di quattro date previste dal piano per il risanamento della qualità dell’aria, adottato dalla Regione Lazio, che dispone che per almeno quattro domeniche, comprese nel periodo da novembre a marzo, è vietata la circolazione dei mezzi ad uso privato nel territorio della fascia verde. L’amministrazione, per agevolare la mobilità collettiva, ha dato indicazione ad Atac di rafforzare il servizio, intensificando il numero di corse di bus e metro rispetto ad una normale domenica.

Il Messaggero spiega il piano trasporti dell’Atac in occasione di questa domenica:

Atac potenzierà il servizio in occasione della domenica ecologica. «Su impulso del commissario straordinario, Francesco Paolo Tronca, e grazie anche all’accordo siglato con le rappresentanze sindacali lo scorso 27 gennaio che disciplina la fornitura di servizi aggiuntivi su base volontaria – si legge in una nota -, l’azienda aumenterà il numero delle corse di 15 linee di superficie, delle linee metropolitane A, B e B1 e delle tre ferrovie Roma-Lido, Roma-Viterbo e Termini-Centocelle. Tutte le informazioni di dettaglio saranno disponibili sul sito Atac (www.atac.roma.it) e sul canale Twitter InfoAtac. Il potenziamento del servizio su gomma, previsto dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30 di domenica, riguarderà 15 linee: H, 40, 105, 130, 150, 170, 309, 507, 719, 780, 904, 913, 075, 50 e 223. Garantita anche una maggiore presenza del personale ispettivo di capolinea dei bus. L’azienda ha previsto inoltre il potenziamento di 32 corse per le linee metro A, B e B1. Intensificato il servizio delle tre ferrovie metropolitane. Per le ferrovie regionali il potenziamento produrrà fino 12 corse in più sulla Roma-Lido, 32 corse in più per la Termini-Centocelle e 16 corse aggiuntive per la ferrovia Roma-Viterbo. Maggior presidio da parte del personale security. Oltre alla presenza a pieno organico delle guardie giurate e degli uomini della Centrale Operativa Sicurezza di Termini, il servizio di security in linea sarà garantito anche attraverso il potenziamento della presenza del personale aziendale dedicato.


TAG: ,