Cronaca Italia

Roma Capodanno 2016: orari bus e metro Atac. Tutte le info

Roma Capodanno 2016: orari bus e metro Atac. Tutte le info

Roma Capodanno 2016: orari bus e metro Atac. Tutte le info (foto di repertorio Lapresse)

ROMA – A Roma misure straordinarie per autobus e metro la notte di Capodanno: attive fino alle 2.30 le tre linee metro. Le tre linee della metropolitana A, B/B1 e, per la prima volta in tale circostanza la metro C, effettueranno l’ultima corsa dai capolinea di Battistini, Anagnina, Jonio, Rebibbia, Laurentina, Lodi e Pantano/Montecompatri alle 2.30 del 1° gennaio 2016.

Attivate 16 linee bus ad integrazione straordinaria del servizio metro. In aggiunta al servizio prolungato della metropolitana Atac metterà a disposizione 16 linee bus che effettueranno servizio straordinario dalle 21 alle 2.30 in zone non servite dalla metropolitana, lungo percorsi che da e per i quartieri della periferia permettono l’interscambio con le linee A, B/B1, C della rete metro, anche in sostituzione delle ferrovie concesse. In particolare, queste le linee in servizio: H, 070, 44, 50, 128, 223, 313, 336, 341, 507, 551, 716, 913, 980, N3 (sostitutiva notturna della ferrovia Roma-Lido) e N24 (sostitutiva della tratta urbana della ferrovia Roma-Viterbo); dettaglio dei tracciati in tabella. Si ricorda che le altre linee bus, tram e ferrovie terminano il loro servizio alle ore 21.

Servizio di trasporto pubblico del 1° gennaio. Si ricorda che il servizio di trasporto pubblico metroferroviario e di superficie riprenderà alle ore 8 circa del 1° gennaio secondo il normale orario del servizio festivo: in particolare le linee metro A, BB1 e C terminano il servizio alle 23.30 mentre le linee bus e tram seguono gli orari e i percorsi delle giornate festive.

Servizio di superficie attivato grazie ad accordi sindacali. La possibilità di aggiungere un servizio di superficie tramite bus al già previsto servizio di metropolitana è anche da attribuire agli accordi sindacali siglati con Filt CGIL, Fit CISL, UIL Trasporti, UGL Autoferrotranviari, Fast Confsal, Faisa Cisal e Faisa Confail. Grazie a tali accordi, esito degli incontri che l’Azienda ha avviato successivamente alla conferma degli eventi cittadini previsti per la celebrazione del San Silvestro, è stato possibile programmare il servizio sulle linee bus indicate. L’intesa sottoscritta prevede l’erogazione di specifiche indennità al personale coinvolto nel servizio del 31 dicembre e premia, in particolare, le adesioni volontarie ai turni che si svolgeranno oltre le 21.00 e sino alla chiusura del servizio, garantita per le 2.30 con le ultime partenze dai capolinea. L’Azienda potrà, di conseguenza, introdurre elementi di flessibilità nella gestione del servizio grazie alle risorse che si renderanno disponibili in ottemperanza dell’accordo.

To Top