Cronaca Italia

Roma, crollo palazzina ad Acilia: mamma e figlia trovate vicine in soggiorno

Roma, crollo palazzina ad Acilia: mamma e figlia trovate vicine in soggiorno

Roma, crollo palazzina ad Acilia: mamma e figlia trovate vicine in soggiorno

ROMA – Debora e Aurora, mamma e figlia morte ieri, 28 dicembre, nel crollo della palazzina ad Acilia, alla periferia sud di Roma, sono state ritrovate l’una accanto all’altra nell’area del soggiorno dell’abitazione andata distrutta. Lo si apprende da fonti dei vigili del fuoco che sono ancora al lavoro sul posto.

“Sono state travolte dalle macerie, è stato molto difficile riuscire ad individuarle”, ha detto il funzionario che ieri ha coordinato le operazioni di soccorso, Luigi Liolli.

“La situazione – ha continuato – è estremamente complessa e ricostruire quanto accaduto non sarà semplice. Al momento attuale non si può dire cosa ha provocato l’esplosione. Sicuramente ci saranno altri sopralluoghi nei prossimi giorni” da parte dei periti del tribunale che già oggi hanno effettuato un primo sopralluogo in via Giacomo della Marca.

To Top