Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, esplode palazzina sulla via Tuscolana. Panico, 3 feriti

ROMA – Terrore nella notte a Roma, sulla via Tuscolana, per l’esplosione di una palazzina al civico 1782, nei pressi della metro Anagnina. Lo scoppio, avvenuto poco prima delle 22 di lunedì 1 agosto, ha messo in fuga decine di persone. Un primo bilancio parla di almeno 3 feriti, uno portato in codice rosso all’ospedale.

La palazzina, che una volta ospitava uffici dell’Inps, è stata avvolta dalle fiamme. Sul posto sono intervenute 8 squadre dei vigili del fuoco. Si ipotizza che la causa dell’esplosione possa essere una bombola del gas.

I pompieri sono ancora a lavoro per ultimare le operazioni di spegnimento, di rimozione delle parti pericolanti e di bonifica dello stabile occupato.

L’incendio, spiega il quotidiano Il Messaggero, interessa un edificio che è stato occupato abusivamente. Le fiamme si sono ben presto propagate arrivando a coprire almeno tre piani, probabilmente favorite dalle condizioni precarie del palazzo.
Marco Risi sul Messaggero descrive le immagini, riportante anche in video: inquilini in fuga, molti bambini, cercando di portarsi in salvo con le poche cose che sono riusciti ad arraffare.


TAG: ,