Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, gazebo bianchi per i militari contro la calura

ROMA – A Roma l’allerta terrorismo è ancora alta. Dopo i sanguinosi attentati di Parigi e Bruxelles, ci siamo abituati a vedere una massiccia presenza di forze dell’ordine sul territorio e camionette dell’esercito ad ogni stazione della metropolitana. Ma con l’arrivo dell’Estate, i kamikaze non saranno l’unico problema per i militari: ad appesantire il già duro lavoro di sorveglianza ci si metterà anche il caldo.

Con indosso i giubbotti antiproiettile e le divise, c’è da scommetterci, non se la passeranno tanto bene. E così per proteggerli dal solleone sono spuntati anche i gazebo bianchi, con tanto di logo dell’Esercito in bella vista.

Ne dà notizia, tra il serio e il faceto, il quotidiano Il Messaggero che osserva:

A prima vista sembrano quei gazebo utilizzati per le raccolte firme o le iniziative di beneficenza ma a guardare bene la scritta “Esercito” che compare sopra non c’è dubbio. E, infatti, appena spunta un po’ di sole i nostri “Rambo” con tanto di mitra si rifugiano sotto il telo bianco. Una cosa mai vista prima d’ora e di cui nessuno sembra aver parlato.


TAG: ,