Cronaca Italia

Roma, incendio di fronte all’ospedale Sant’Andrea: ancora sterpaglie in fiamme

Roma, incendio di fronte all'ospedale Sant'Andrea: ancora sterpaglie in fiamme

Roma, incendio di fronte all’ospedale Sant’Andrea: ancora sterpaglie in fiamme

ROMA – Ancora roghi di sterpaglie a Roma. Nella tarda mattinata di lunedì 17 luglio un vasto incendio si è sviluppato in via di Grottarossa, in un campo proprio di fronte all’ospedale Sant’Andrea. Per permettere le operazioni di spegnimento delle fiamme la strada è stata chiusa.

Le fiamme hanno richiesto l’intervento oltre che dei Vigili del Fuoco, anche di due elicotteri e di squadre di volontari della Protezione civile regionale. I primi ad intervenire sono stati gli addetti dell’ospedale che hanno cercato di arginare le fiamme con gli estintori della struttura ospedaliera. L’incendio ora risulta spento.

Nella notte tra domenica e lunedì sempre a Roma un rogo è divampato (o è stato appiccato) sulla via del Mare all’altezza di Vitinia, nel quadrante sud della capitale. Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco che sono state impegnate per ore. Chiusa e poi riaperta lunedì mattina intorno alle 7 via del Mare in entrambi i sensi di marcia, da via dell’Ippica al sottopasso di Acilia, per consentire le operazioni di spegimento.

Numerose le pattuglie della polizia locale impiegate per la viabilità. Disagi al traffico in zona. Sono circa 60 gli interventi effettuati nella notte dai pompieri di Roma, anche a Cerveteri, Cesano, Anguillara, al lago di Martignano, a Civitavecchia e Ostia.

To Top