Blitz quotidiano
powered by aruba

Roma, inseguimento al Circo Massimo: ladri d’auto contromano

ROMA – Sembrava un film e invece era un vero inseguimento tra guardie e ladri: Roma, Circo Massimo. Una volante dei Carabinieri corre alle calcagna di una Opel Vectra. Rubata. I ladri scoprendo di essere braccati tentano il tutto per tutto: fuga contromano in mezzo a turisti e passanti, col rischio di mettere sotto qualcuno. Ma alla fine hanno dovuto arrendersi e sono stati arrestati.

Il racconto del Messaggero:

Alle fasi dell’arresto hanno assistito decine di turisti che per qualche secondo hanno creduto di essere finiti sul set di un film.

I militari in borghese sono riusciti ad arrestare due uomini di 42 e 40 anni, entrambi nomadi di origini bosniache, con numerosi precedenti alle spalle. Gli altri due complici sono riusciti a fuggire e a confondendosi in mezzo ai turisti ma hanno le ore contate.

L’inseguimento è iniziato in largo Arrigo VII°. I banditi hanno percorso via Clivo Dei Publicii in contromano mettendo a serio rischio l’incolumità di passanti e automobilisti, urtando diverse autovetture parcheggiate lungo la strada. La banda, poco prima, aveva asportato due valigie tipo trolley con soldi e oggetti preziosi, due pc tipo laptop ed un navigatore satellitare da una Peugeot 508 presa a noleggio da una coppia di turisti.